Sono stati conclusi tutti gli adempimenti che hanno consentito la sottoscrizione, questa mattina a Bordighera presso Palazzo Garnier, del contratto con il Raggruppamento Temporaneo di Professionisti cui è stato affidato l’incarico per la progettazione del restyling del lungomare Argentina per il primo lotto funzionale (tratto ricompreso tra la rotonda di Sant’Ampelio ed il sottopasso della stazione ferroviaria). Fanno parte dell’R.T.P., di cui è capogruppo l’architetto Andrea Folli, gli architetti Silvia Dagna, Serena Galassi e Alessandro Risi.

E’ previsto che il progetto preliminare venga presentato al Comune entro fine 2020.

“Sarà un’opera di grande rilevanza strategica per lo sviluppo della Città.” ha commentato il Sindaco Vittorio Ingenito. “La passeggiata di Bordighera ha caratteristiche che la rendono unica e merita di essere valorizzata al meglio, con l’obiettivo di potenziarne ulteriormente l’attrattività in chiave turistica.”