Federica Coppola e Barbara Guardiani sono due giovani professioniste dell’estetica, entrambe diplomate nel 2011 nell’accademia formativa. Hanno aperto il loro centro “Aquaria” ad Arma di Taggia nel 2012, occupandosi di estetica classica e avanzata. Il loro è un salone all’avanguardia, professionale e rispetta tutte le normative vigenti. Per le clienti sono previsti trattamenti viso e corpo, mani, epilazione permanente con laser. Ma anche massaggi con tecniche, modi, benefici diversi: amazzonico, californiano, maori, termale, svedese, ayurvedico, agli olii essenziali e molto altro.
Federica e Barbara ora hanno deciso di sfidare il mercato e la crisi affinandosi allo “Studio Freementi”, proponendo un restyling del marchio, la costruzione di un brand aziendale, campagne e consulenza sui canali social. Oggi partono con la loro presentazione e promozione. “Il periodo in cui viviamo non è sicuramente tra i più favorevoli ma noi vogliamo continuare, e guardiamo con positività al futuro – spiegano le titolari di “Aquaria” – Da sempre il nostro salone è un ambiente totalmente igienizzato: tavoli con barriere, aspiratori, buste autosigillanti sterili, lime personali per ciascuna cliente, sterilizzazione di tutti gli strumenti con peracetico per poi proseguire in autoclave ad alta pressione di vapore saturo a 134 gradi”.