Domenica 10 novembre il Judo Club Sakura Arma di Taggia ha partecipato, a Gerenzano (Varese) al “Trofeo Internazionale di Lombardia 2019 – Trofeo Italia per ES. B” , gara di notevole rilievo che ha visto la partecipazione di 495 atleti m/f provenienti dall’ Italia, Svizzera e Polonia e che hanno gareggiato dando prova di notevole qualità tecnica. La squadra di Arma di Taggia, accompagnata dal Direttore Sportivo M° Ben. Alberto Ferrigno, era composta da tre Esordienti B maschi:
Edoardo Canavese, Lorenzo Macrì e Leonardo Manetta e da una Esordiente B femmina: Lucrezia Chiantore. L’impegno è stato tanto, e ha portato il Maestro Ferrigno a commentare: “Leonardo Manetta e Lorenzo Macrì hanno hanno condotto una bella gara fino ad arrivare a combattere tra loro per l’assegnazione del terzo e quinto posto ed è stato Leonardo Manetta a guadagnarsi il podio. Altrettanto avrebbe meritato, però, Lorenzo Macrì, che si sta preparando con grande impegno e che ha condotto una bella gara. Edoardo Canavese e Lucrezia Chiantore hanno avuto più sfortuna e non sono riusciti a piazzarsi nelle postazioni alte della classifica. Sono comunque contento del risultato, gli atleti si sono comportati bene, anche se con un pizzico di fortuna in più avremmo potuto portare a casa un risultato ancora migliore. Adesso i ragazzi continuano a prepararsi per affrontare al meglio le qualificazioni regionali del Campionato Italiano Es. B che si svolgeranno domenica 17 novembre a Genova”.