CAMPIONATO DI SECONDA CATEGORIA
VIRTUS SANREMO – A.ARGENTINA 0-1
61’ De Mare (A)

VIRTUS SANREMO: 1.Ferraresi, 2.Toure (A 55’), 3.Diallo (A 81’), 4.Lizza, 5.Panessa (dal 70’ 17.Godfavor (E 77’)), 6.Douda, 7.Ambesi (dall’89’ 16.Iacovetta), 8.Lupu, 9.Capozucca, 10.Basso (A 90’ + 2) (dal 90’ + 2 13.Piermarini), 11.Saidy. A disp: 12.Macheda, 14.Covatta, 18.Abayomi. All: Moroni
A.ARGENTINA: 1.Amoretti, 2.De Mare (A 37’), 3.Oliveira, 4.Eulogio (A 40’), 5.Miatto, 6.Quaglia, 7.Franzone (dal 72’ 18.Cariello), 8.Muratore (dal 56’ 15.Mbaye), 9.Malouki (E 77’), 10.Romanelli (A 80’)(dall’81 16.Pippia), 11.Vecchiotti (dal 64’ 17.Siberie). A disp: 12.Migliano, 13.Soscara, 14.Costantini, 19.Guiderdone, 20.Meo. All: Pesante
DIRETTORE DI GARA: sig. Simone Schiavon (IMPERIA)

Ancora una partita e ancora una vittoria per l’Atletico Argentina di Mister Pesante. Contro una Virtus combattiva e ben messa in campo i rossoneri, forse non in una delle migliori giornate, riescono a raccogliere comunque i tre punti. Ora per gli armesi il calendario prevede un turno di riposo, in attesa del risultato della Carlin’s…

LE DICHIARAZIONI
Pesante: “Complimenti alla Virtus per la partita combattuta e ai miei ragazzi per averla portata a casa. È stata una sfida difficile, sbloccata da un episodio. Continuiamo a lavorare per regalare alla società a fine stagione un risultato importante”

Fameli: “Tre punti buoni per la classifica. Abbiamo ottenuto il massimo contro un’ottima squadra e ora ci aspetta un turno di riposo. Dopo la sosta torneremo in campo per fare del nostro meglio”.