A Cesio un rogo, quasi di sicuro doloso, nella notte fra mercoledì e giovedì ha distrutto tre auto abbandonate nel parcheggio del cimitero di frazione Arzeno d’Oneglia. Alcune delle auto distrutte dalle fiamme erano usate come rifugio da senzatetto, è stata fatta intervenire un’ambulanza, ma per fortuna non ci sono stati feriti, come scrive Andrea Pomati su “La Stampa”.