Sono più di 300 le domande di accesso inviate al Ministero per usufruire degli sgravi fiscali e previdenziali previsti per la Zona Franca Urbana a Ventimiglia. Il provvedimento è stato fortemente voluto dal Comune, che ha sollecitato incontri con il Mise per non perdere nemmeno un euro di finanziamento. “Abbiamo voluto essere certi che ci fosse la massima diffusione possibile per consentire il maggior numero di adesioni” dice il sindaco Enrico Ioculano a Daniela Borghi su “La Stampa”.