Il Sindaco di Imperia Carlo Capacci chiarisce la propria posizione in merito al semaforo all’incrocio tra via Trento e viale Matteotti, a seguito di commenti che hanno portato ad una situazione fuorviante.
“Il semaforo in questione non è stato eliminato, ma è attualmente non funzionante. L’ordinanza emessa dal comando della polizia municipale è doverosa, oltre che necessaria, ai fini dell’informazione sul traffico per chiunque transiti ad Imperia.
Ciò non coincide però con un ‘addio’ al semaforo, come leggo titolato su diversi giornali o ascolto in alcune dichiarazioni. Il semaforo che si trova tra via Trento e viale Matteotti è danneggiato ed è quindi necessario attendere che venga riparato.
Questo periodo di ‘sospensione’ in cui il semaforo non sarà in funzione, potrà considerarsi utile per comprendere la situazione. Ribadisco che non si tratta di un periodo di sperimentazione ma di uno stop obbligato a causa della riparazione, in cui verrà effettuata una rilevazione dati del traffico”.