Un uomo è stato condannato per aver toccato alcune donne nelle parti intime incrociate per caso sulla banchina lungo i binari della stazione di Montecarlo. Non pago di questo ha anche guardato sotto le gonne di alcune ragazze ed ha messo la testa sotto la porta delle toilettes riservate alle donne, per osservarle mentre stavano urinando. Tutto questo è emerso non solo grazie alle testimonianze delle donne molestate, ma anche grazie alle immagini delle telecamere. L’uomo, originario della Romania, recidivo per fatti di questo tipo, è stato condannato ad un anno di carcere per oltraggio al pubblico pudore e violenze.