Un papà di 46 anni, residente in provincia di Savona, è stato arrestato perché avrebbe abusato delle figlie adolescenti. Per gli inquirenti, l’uomo da mesi avrebbe palpeggiato le figlie nelle parti intime. La storia è emersa a novembre quando le due ragazzine si sono confidate con un’insegnante. L’ipotesi è che i genitori eccedessero in coercizioni quando dovevano riprendere le figlie. Una volta saputo dell’indagine, la mamma avrebbe tentato di convincere le figlie a ritrattare tutto, minacciandole.