“Nei giorni scorsi abbiamo ricevuto il nulla osta da parte dell’ASL, di conseguenza abbiamo ricevuto l’autorizzazione a consegnare in comodato d’uso a titolo gratuito alcuni locali sul Lungomare, di proprietà del Comune, alla sezione di San Bartolomeo al Mare della FIDAS (Donatori di Sangue) affinché venga realizzata, a seguito di interventi edilizi, la nuova Sede che fungerà anche da Centro Prelievi”.
Sandro Fedozzi, Assessore a Reti Tecnologiche, Arredo Urbano, Verde Pubblico del Comune di San Bartolomeo al Mare, annuncia così la notizia che farà senz’altro piacere agli oltre 100 soci donatori dell’Associazione presieduta da Roberto Monti. “Se lo meritano. Per noi poter dare una sede a una Associazione così rappresentativa e importante, che ha sempre operato con grande intensità e grandi numero nel nostro territorio per una causa sociale così importante, è motivo di orgoglio”.