In occasione del Mese Rosa della Prevenzione è iniziata la collaborazione fra la start up sanremese “Zolla Mania” e la sede provinciale della Lega Italiana Lotta contro i Tumori. Mangiare in modo salutare, consumando frutta e verdura fresche e di stagione in abbondanza consente spesso di prevenire e vincere il cancro, la malattia che costituisce una delle principali cause di morte nel mondo (l’errata alimentazione incide sull’insorgenza dei tumori per circa il 35 %).
“E’ quindi con particolare piacere che la LILT ha accolto la proposta delle sanremesi Barbara Piro – avvocato- e Stefania Crespi – imprenditrice agricola – che unendo tradizione e innovazione hanno trasformato un appezzamento incolto sulla collina di Taggia per proporre frutta e verdura genuina e a chilometro 0 con consegna a domicilio, devolvendo parte del ricavato alla LILT. Già una trentina i clienti di Zolla Mania, che scegliendo tra panieri con la produzione giornaliera di frutta e verdura nelle misure piccolo/medio/grande contribuiscono così indirettamente anche a sostenere l’associazione di volontariato”.
Quanto prodotto nell’entroterra da Zolla Mania è un tesoro di alimenti genuini raccolto alle 7 del mattino e portato direttamente dalle imprenditrici a casa degli acquirenti entro le ore 10, insieme a materiale informativo LILT sulla corretta alimentazione e la prevenzione, in una sinergia positiva che non potrà che dare …ottimi frutti.