Emergency apre la rassegna “Ottobre di Pace”, organizzata dal Comune di Sanremo in collaborazione con le associazioni del territorio. Una serata, quella di ieri, molto interessante al Casinó Municipale, nella sala Biribissi: la platea è rimasta in assoluto silenzio per tutta la durata dell’intervento di Maria Quattrociocchi, cardiologia pediatrica di Emergency, stregata dai suoi racconti sul lavoro svolto in Afghanistan, Sudan, Repubblica Centroafricana e Sierra Leone e di come vive un medico espatriato.
Il medico ha permesso al pubblico di comprendere in cosa consista concretamente l’opera di Emergency e l’importanza che riveste il suo intervento sanitario a livello internazionale, come promotore di una cultura di Pace e diritti. Uno spazio è stato dedicato anche a Progetto Italia, illustrato dai volontari territoriali dell’associazione. Per approfondimenti www.emergency.it