A Pontedassio ignoti la scorsa notte hanno fatto saltare la cassa continua del supermercato Ekom sulla Statale 28 e si sono dileguati con l’incasso della giornata, circa 20 mila euro. La deflagrazione ha sbalzato il portello della cassaforte è stata innescata ad una miscela gassosa con acetilene. I Carabinieri hanno subito raggiunto il supermercato in località Aribaga, ma dei ladri non c’era più traccia. Come scrive Enrico Ferrari su “La Stampa” ora saranno visionate le videocamere di sicurezza nella zona.