Dal 1 Gennaio 2017 uno degli ultimi tasselli del complicato puzzle delle società partecipate del Comune di Imperia troverà la sua collocazione : infatti da quel giorno avrà effetto la incorporazione della Imperia Servizi nella Go Imperia per quanto riguarda la gestione del servizio parcheggi. Il Sindaco Carlo Capacci osserva che “l’operazione porterà efficienza e risparmi, nella direzione della concentrazione delle partecipate in cui spinge la normativa. La Imperia Servizi non muore, ma rinasce come l’araba fenice nella Go Imperia, dove verrà trasferito il personale e tutte le infrastrutture destinate ai servizi di parcamento. In questo modo la Go Imperia continua il suo percorso di crescita e diventa uno strumento sempre più potente ed efficace al servizio del Comune”.
L’operazione è stata lunga e laboriosa a causa dell’estrema complessità della situazione societaria e della farraginosità e variabilità della normativa; esprime soddisfazione per la conclusione del percorso anche l’assessore Guido Abbo, che aveva in precedenza la delega alle partecipate e che ne aveva curato le fasi iniziali: “desidero ringraziare il personale, che ha vissuto nell’incertezza per alcuni anni, e l’amministratore unico Gancarlo Patti, che ora lascia l’incarico ma che ha tenuto ben saldo il timone anche in acque difficili e che ha dato un contributo fondamentale per la riuscita dell’operazione”