La consigliera del Movimento Cinque Stelle Maria Hellory Ponte non ci sta e avvia una petizione online contro il progetto di realizzazione di un forno crematorio alla foce voluto dal sindaco Claudio Scajola.

Di seguito il link Petizione no al Forno Crematorio per chi volesse aderire all’iniziativa.

Tra le motivazioni della consigliera pentastellata il fatto che l’impianto per la cremazione risulta essere altamente inquinante più di un inceneritore di rifiuti solidi urbani