Recependo con attenzione i recenti decreti del presidente del consiglio e le ultime ordinanze regionali, dopo quattro giorni di chiusura (è rimasto aperto solo il bar per permettere agli appassionati di seguire le partite delle squadre italiane impegnate nelle coppe europee), il Bowling di Diano da domani, venerdì 23 ottobre, riapre regolarmente tutti i giorni, seppur con alcune limitazioni e con un orario leggermente ridotto.
Nei giorni feriali la struttura al confine tra Diano Castello e Diano Marina sarà in funzione dalle ore 20 alle 24, mentre il sabato, la domenica, nei giorni festivi e nei ponti le sale interne e il bar saranno aperte già dalle ore 15, ininterrottamente sino alla mezzanotte.
In tali orari, indossando la mascherina (che può essere abbassata solo durante la fase di gioco) e mantenendo il distanziamento interpersonale, sarà possibile divertirsi con il gioco del bowling (massimo tre persone per pista), con ping pong e biliardo, mentre, in osservanza alle nuove norme, dalle ore 18 non saranno più disponibili i videogiochi e le consumazioni dovranno essere consumate al tavolo (massimo sei persone per tavolo). Con regolarità, il personale si continuerà a occupare della sanificazione dell’attrezzatura e delle varie postazioni.
Negli spazi all’aperto sarà possibile praticare tennis e minigolf, mentre non è autorizzata, per il momento, la pratica del calcio a 5, considerato sport di contatto.
Per quanto riguarda i tornei di bowling, il prossimo appuntamento resta fissato per lunedì 2 novembre con il 13° Memorial Generale, prima tappa del Challenge d’Autunno.