Il gip di Imperia Massimiliano Botti ha convalidato l’arresto di Domenico Massari, 54enne che al ristorante dei Bagni Aquario di Savona ha ucciso a colpi di pistola la ex moglie, Deborah Ballesio, 40 anni. “Ha chiesto di restare in carcere a Sanremo dove si sente protetto” dice il suo avvocato, Manuela Patetta. Nello stesso carcere Massari era stato detenuto dopo la condanna a 3 anni e 2 mesi per avere dato fuoco alla casa e a un locale da ballo della ex moglie.