Al mercato settimanale di piazza Eroi Sanremesi due ambulanti vendevano borse, perfette imitazioni dei modelli di alcune delle principali maison di moda. Vincenzo Raguseo, 65 anni, e la moglie Angela Rainisio, 57 anni, sono indagati per ricettazione e commercio di articoli con il marchio contraffatto. Avevano già commesso illeciti simili in passato. I poliziotti hanno prima sequestrato 44 articoli con marchio contraffatto dal banco vicino a quello di Raguseo e della moglie, poi altri 38 pezzi, nel furgone e nelle auto della coppia di coniugi. Nella loro casa sono stati sequestrati altri 29 articoli, come scrive Paolo Isaia su “Il Secolo XIX”.