Reduce dallo strepitoso successo de La Traviata, l’Associazione Sanremo Lirica ha contribuito ieri al Premio letterario Antonio Semeria – organizzato dal Casinò di Sanremo e dallo Yacht Club di Sanremo, nell’ambito della Giraglia Rolex Cup – con il recital del soprano Fiorella Di Luca, accompagnata al pianoforte dal maestro Marco Zaccaria, che si sono esibiti in arie di Tosti, Bellini e Donizetti.

L’obiettivo principe di Sanremo Lirica è quello di promuovere, sviluppare e divulgare al pubblico – con particolare attenzione ai giovani – la cultura della musica in generale e dell’Opera lirica in particolare, in tutte le forme e gli aspetti che la caratterizzano. La diffusione del repertorio operistico italiano e internazionale avviene attraverso l’organizzazione di manifestazioni artistiche nazionali e internazionali (tra cui spettacoli, concerti, incontri, progetti di partenariato culturale), con l’ausilio di strumenti editoriali di comunicazione e tecnologie multimediali.
Nata anche con lo scopo di favorire e supportare la costituzione di corali liriche, ensemble vocali e strumentali, l’Associazione promuove l’interesse per la musica e il teatro musicale tramite l’organizzazione di percorsi formativi (incontri, seminari, conferenze, lezioni concerto) e grazie alla collaborazione con le istituzioni scolastiche liguri per concorsi, audizioni e borse di studio indirizzate a giovani artisti meritevoli.