Come al solito la Lega prova a ribaltare la realtà e, questa volta, si intesta – a torto – il merito dell’esenzione del pedaggio autostradale per i mezzi di soccorso. Quella norma è stata inserita, il 9 maggio scorso, nel testo unico del nuovo codice della strada, grazie a un emendamento presentato dalla deputata del Partito Democratico Raffaella Paita in Commissione Trasporti. Per merito di quest’emendamento quella disposizione non dovrà neppure essere votata, ma fa già parte del corpus del codice che arriverà all’esame delle Camere.
È davvero incredibile che oggi la Lega, dopo che già in Consiglio regionale in Liguria aveva bocciato più di una volta le richieste del Partito Democratico di esentare i mezzi di soccorso dai pedaggi, a un mese dall’ok della Commissione, provi a prendersi il merito di qualcosa che non ha fatto.
Le bugie hanno le gambe corte. Basta controllare i lavori della Commissione Trasporti per rivelare questo maldestro tentativo di contraffazione della realtà da parte della Lega.

Gruppo Pd in Regione Liguria