“L’avvenuta approvazione del PUC (Piano Urbanistico Comunale) di San Bartolomeo al Mare da parte della Regione Liguria è una notizia estremamente importante che non mi pare abbia ricevuto il rilievo che avrebbe meritato. Lavoriamo da molti anni per la stesura e l’approvazione condivisa di questo strumento, lottando con leggi che cambiano, sia a livello nazionale che regionale. Gli uffici del Comune, sempre estremamente professionali ed efficaci, sono stati impegnati e da me sollecitati a più riprese per poter arrivare all’approvazione finale da parte della Regione, cosa che consente a San Bartolomeo al Mare di avere uno strumento estremamente importante. Con il nuovo PUC, San Bartolomeo al Mare potrà finalmente dimenticarsi di numerosi palazzi ormai decadenti, che verranno sostituiti da costruzioni moderne meno impattanti, le quali contribuiranno a riqualificare anche indirettamente – con il versamento di circa 3 milioni di euro di oneri di urbanizzazione, tra denaro e opere da determinare – tutto il paese. Potremo finalmente fare tutti quegli interventi di ricucitura urbana a cui stiamo pensando da tempo, con lo scopo di rendere il nostro paese sempre più accogliente e facile da vivere. La nuova Amministrazione comunale avrà il cammino già tracciato grazie a questo prezioso strumento”.

Valerio Urso, Sindaco di San Bartolomeo al Mare