Si terrà domani, venerdì 11 gennaio, un nuovo appuntamento culturale promosso dalla sezione sanremese della SIDEF (Società Italiana dei Francesisti). Alle ore 16,30 nella sala conferenze della Biblioteca Civica “F. Corradi” di Via Carli proseguirà infatti la serie di incontri dedicati agli scambi artistico-musicali tra Francia, Italia e altri Paesi con una conferenza di Freddy Colt sul tema “L’influenza dei compositori impressionisti francesi sul jazz californiano”. Il musicologo sanremese tratterà, con ascolti selezionati da disco, una pagina poco nota della storia musicale ovvero quanto autori come Ravel e Milhaud abbiano influenzato certe tendenze jazzistiche degli anni ’40 e ’50 nella “West Caost” americana, e come tra questi jazzisti sensibili a determinate contaminazioni fossero attivi diversi italo-americani. Un tema dunque molto affine con la carica di presidente del Centro Studi Musicali “Stan Kenton”, centro di ricerca fondato da Colt 28 anni fa e tuttora in piena attività. L’incontro della SIDEF è ad ingresso libero e gratuito.