Altro bel piazzamento in campo internazionale per Maruska Iamundo in Spagna.
L’atleta dello Judo Club Ventimiglia Maruska Iamundo, seguita in gara dall’allenatrice Antonella Iannucci, sabato 20 ottobre ha preso parte alla Senior European Cup svoltasi a Malaga (Spagna) nella categoria dei 52kg.
La tappa spagnola del circuito di gare internazionali di Coppa Europa ha visto la partecipazione totale di 316 atleti in rappresentanza di 30 Nazioni e 4 Continenti.
Ancora una volta Maruska Iamundo è stata protagonista di una bella prestazione che l’ha portata nelle zone alte della classifica raggiungendo un buon settimo posto finale, dopo 4 incontri disputati, in una competizione molto dura e lunga di assoluto rilievo internazionale.
Anche se non è arrivata la medaglia come alla Coppa Europa di Belgrado, questa competizione ha dato conferma del valore dell’atleta ventimigliese e sigillato un’ottima annata dal punto di vista dei risultati sportivi, che sono ancora più da rimarcare considerando i sacrifici che compie Maruska dovendo conciliare quotidianamente gli intensi allenamenti con il lavoro.
Questi i principali risultati ottenuti da Maruska Iamundo nel corso del 2018 nella categoria di peso dei 52kg:
Attività nazionale
3° Classificata Campionati Italiani Assoluti Ju/Se cinture nere Lido di Ostia
2° Classificata Coppa Italia Ju/Se Novara
Più volte convocata nelle fila della Squadra Nazionale Senior al Centro Olimpico Federale Matteo Pellicone
Attività internazionale
2° Classificata European Cup Belgrado (Serbia)
5° Classificata European Cup Zurigo (Svizzera)
7° Classificata European Cup Malaga (Spagna)
1° Classificata Tournoi International Paca Mediterranee Marsiglia (Francia)
Partecipazione allo European Open di Roma (World Cup)

“Risultati di questo livello certamente non si improvvisano ma sono frutto di una programmazione attenta e mirata, di allenamenti seri e di tanto impegno sia da parte dei ragazzi sia dei tecnici che stanno costantemente al loro fianco – dicono i dirigenti del club ventimigliese – È per noi motivo di orgoglio sottolineare che Maruska è frutto del vivaio dello Judo Club Ventimiglia, ha cominciato a fare judo giocando e divertendosi e, seguendo i consigli dei suoi Maestri, è riuscita, con tenacia e duro lavoro, a ricavarsi un posto di primo piano nelle competizioni nazionali ed internazionali”.