Intervengo sull’argomento nella duplice veste di Consigliera Comunale di minoranza ancora in carica, e di Candidata Sindaco per chiedere alla Giunta Pallanca un incontro informativo urgente sul Palazzetto dello Sport con le rappresentanze consiliari e i candidati Sindaco. Questa richiesta e’ in accordo con la richiesta del Consigliere De Vincenzi, ed e’ giustificata dal fatto che a fronte della scadenza dell’attuale proroga di gestione il 30 Giugno 2018 non e’ ancora pronto il provvedimento per indire la seconda gara per l’affidamento del Palazzetto.
I nostri molti solleciti in passato a questa Amministrazione non sono serviti a prevenire un grave ritardo nell’indizione della prima gara e la conseguente necessita’ di una proroga dell’attuale affidamento, con costi addizionali per i cittadini. La prima gara non ha prodotto gestori.
Interveniamo di nuovo, per chiedere che l’attuale Sindaco e Giunta (anche se ora distribuiti in due liste elettorali antagoniste) si prendano la responsabilita’ di informare la cittadinanza sulla tempistica prevedibile per la seconda gara per l’affidamento del Palazzetto, e i lavori di pulizia e manutenzione che saranno necessari per consegnare la Struttura al nuovo gestore in condizioni di immediato funzionamento.
La citta’ ha vissuto male i 16 mesi di chiusura del Tennis, che sono anche riusciti a non includere il rifacimento di campi; e desidera proteggersi da una situazione analoga a livello del Palazzetto dello Sport. Il Palazzetto DEVE essere tutelato da ogni rischio di interruzione o cessazione, e la responsabilita’ di tale tutela e’ tutta da attribuire all’operato dell’attuale amministrazione.
Mara Lorenzi (Civicamente Bordighera)