Venerdì 4 maggio alle 16,45, presso il “Velvet Bistrò Lounge Bar”, Via S.Ampelio 12 – Bordighera (accanto al cinema Zeni), verrà presentato il libro “Sacramerica” di Angelo Cannavacciuolo, casa editrice Ad Est dell’equatore. Con l’autore interverranno Francesco Improta e Giuseppe Conte, poeta e scrittore. Introduce Doriana Valesini. Evento a cura della libreria “AmicoLibro” di Bordighera. Ingresso libero.
“Sacramerica” è un racconto d’amore ambientato tra la California e il Messico, che vede protagonisti uno scrittore italiano, Nanni Giuffrida, e una donna californiana, Barbara Burns. Entrambi in fuga…, chi dalla propria Musa, chi dai propri demoni, vivranno una intensa relazione in un’età non più giovanissima. “Sacramerica” è anche una storia di scrittori e di scrittura, tra il desiderio di notorietà e quello di invisibilità. L’autore ci guida sulle strade della California, dalle ville di Palm Springs al Messico di San Cristòbal de Las Casas, con le sue architetture coloniali, attraverso una scrittura potente che scava in profondità nei vari personaggi.
Jay Parini, scrittore e critico americano, lo ha definito “un libro splendido che palpita di vita e intelligenza”.
Angelo Cannavacciuolo è nato a Napoli. Oltre che scrittore è stato attore. Ha scritto per il cinema, il teatro e la televisione. Vive tra Napoli e San Francisco e collabora con testate giornalistiche italiane. Ha pubblicato: “Guardiani delle nuvole” 1999, “Il soffio delle fate” 2002, “Acque basse” 2005, “Le cose accadono” 2008.