Grandi numeri e tanti sorrisi. L’organizzazione del “Concentramento Habawaba” è soddisfatta della riuscita del torneo. Il tecnico giallorosso Andrea Pisano (responsabile del settore maschile della Pallanuoto giallorossa) era presente sul piano vasca della Cascione, per confrontarsi e discutere con gli allenatori di varie società.
Il Mister ha commentato:” Porto i complimenti che le tante società hanno rivolto all’organizzazione ed ai quali mi aggiungo. Come l’anno scorso, la Rari è riuscita ad organizzare una vera festa dello sport dando lustro alla pallanuoto giovanile. Penso che la realtà sia andata oltre le aspettative: gli atleti erano più vicini alle 300 unità che non agli oltre 200 previsti. La categoria Aquagol è importante per questo sport: è una fascia piuttosto nuova, nata negli ultimi anni. E in precedenza, i giovanissimi si avvicinavano a questo sport più tardi. E’ una categoria che permette all’atleta una conoscenza più completa.
Il Concentramento Habawaba segna un punto importante: la Rari ha saputo reagire alle vicende degli ultimi mesi e Imperia, ancora una volta, si è dimostrata pronta ad accogliere la pallanuoto giovanile. Un movimento che, allo stesso tempo, è fondamentale per la crescita dei giovani giallorossi.”