Ventimiglia| Il comune ha impegnato 25.200 euro per la pulizia e disinfestazione delle aree occupate dai migranti come si legge nell’ordinanza qui sotto.

che nel corso del 2017 è stato rilevato che il normale servizio di pulizia dei marciapiedi cittadini con mezzo d’opera idropulitrice “Vaporella”, previsto nell’ordinanza suindicata, non è stato sufficiente a coprire le esigenze di pulizia straordinaria resesi necessarie a causa della massiccia presenza di migranti e profughi che dal 2015 sono costantemente presenti sul territorio comunale nella zona che va da Piazza Battisti (Stazione ferroviaria) a via della Stazione, per proseguire in via Cavour, via Hanbury e aree limitrofe e continuare in via Tenda, via San Secondo (presidio Caritas) e terminare in via Caduti del lavoro;

che per far fronte al problema sopra evidenziato e ridurre i rilevanti disagi subiti dai cittadini residenti sul tracciato percorso dai profughi per raggiungere il Centro di prima accoglienza della CRI, situato in via Fois – aree ferroviarie, si ritiene utile e opportuno supportare il servizio affidato con Ordinanza 143/2017 con l’aggiunta di un mezzo d’opera del tipo idropulitrice, idonea allo scopo;

che al fine di ovviare al problema su evidenziato, e su richiesta del Comune, la Docks Lanterna S.p.A. di Genova ha proposto il potenziamento del servizio di lavaggio marciapiedi con idropulitrice ad alta pressione “vaporella” o con mezzo Lava – asciuga marciapiedi;

VISTO, pertanto, il preventivo del 19/12/2017 presentato dalla ditta Docks Lanterna di Genova e acquisito al prot. gen. N. 45142 del 20/12/2017, con il quale si propone un prezzo settimanale per entrambi i mezzi operativi, ammontanti a € 2.340,00/settimana oltre a IVA per la “Vaporella” e a € 1.800,00/settimana oltre a IVA per la lava – asciuga marciapiedi;

RITENUTO, per le motivazioni anzidette e per ovvi motivi di sanità e igiene pubblica, di dover affidare il
servizio in argomento – da svolgersi con mezzo d’opera Lava – Asciuga marciapiedi, alla Soc. Docks Lanterna
S.p.A. di Genova per un periodo, che si ritiene congruo di 14 settimane e per importo, quindi, di € 25.200,00.