Nella convenzione triennale 2018-2020 sul Festival tra la Rai e il Comune di Sanremo accetta di cofinanziare il talent in 5 puntate settimanali, “Sanremo Young”, che viale Mazzini affiderà ad Antonella Clerici e che andrà in onda dall’Ariston tra febbraio e marzo, sfruttando la scenografia del Festival. Il Comune pagherà 70 mila euro a puntata, invece dei 200 mila prospettati inizialmente. La somma andrà detratta dal corrispettivo di 5 milioni di euro che la Tv di Stato verserà al Comune, come scrive Claudio Donzella sul “Secolo XIX”.