Una bimba di soli 14 mesi è stata ricoverata all’ospedale di Antibes, in Costa Azzurra, perché era afflitta da una sonnolenza persistente. I medici hanno poi scoperto la causa della sua apatia: era stata intossicata dalla cannabis che aveva ingerito. Nella casa dove vive la bimba, a Cagnes sur mer, la Polizia ha poi trovato 140 grammi di droga e circa 10 mila euro in contanti. Il tribunale di Grasse ha condannato i genitori (che hanno tre figli) ad un anno di carcere, come riporta “Nice Matin”.