Imperia| Due Eendolari  Luca ed Enrico questa matttina si sono visti passare sotto il naso ed in anticipo il pullman sostitutivo del treno ( passaggio previsto  ore 4.45 ) benché loro fossero alla stazione di Imperia in orario. Fatto sta che secondo il racconto dei due sono stati costretti a prendere l’auto e correre ad Albenga per prendere il treno Intercity per Genova.

I pullman Sostitutivi stanno operando per dei lavori in corso nella tratta ferroviaria Imperia-Albenga. Il fatto che non rispettino gli orari passando anche in anticipo crea notevoli disagi ai pendolari che come visto devono poi spostarsi con mezzi propri in fretta e furia. La questione verrà fatta presente dal Comitato dei Pendolari del Ponente alla direzione delle Ferrovie.