A Ventimiglia l’acquedotto IRETI, che serve la porzione del territorio comunale a monte della ferrovia, ossia le zone di Collasgarba, Maule, San Secondo, Bandette e Madonna delle Virtù, ha comunicato che – a causa della siccità e il perdurare delle attuali condizioni atmosferiche con conseguente diminuzione delle risorse disponibili – si può profilare una situazione di difficoltà di approvvigionamento idrico. Per tale motivazione nelle zone interessate sono state affisse da parte del Comune di Ventimiglia le comunicazioni inviate da IRETI per sensibilizzare i residenti, ma si raccomanda a tutti i ventimigliesi un uso responsabile dell’acqua, in ogni momento e in ogni attività privata svolta in città; è necessario che tutti i cittadini siano consapevoli della penuria in cui versa questa risorsa.