Procede il lavoro della squadra femminile della Rari Nantes Imperia agli ordini di Mister Ragosa: con il passare delle ore, cresce l’attesa per una partita fondamentale nell’arco della stagione.
Dopo la prima sfida vinta (7-14) a Velletri, le giallorosse puntano a gara-2 in programma venerdì 23 giugno, ore 18.45, alla Cascione. In caso di vittoria, la Rari Nantes Imperia ritornerebbe in Serie A1 dopo un anno di cadetteria. Se dovesse trionfare F&D H2o, i giochi verrebbero rimandati a gara-3 di domenica 25 nel Lazio.
Un solo dubbio per Ragosa: le condizioni di Silvia Gamberini. La giocatrice, non convocata a Velletri per infortunio, soffre un forte dolore al braccio e non ha ancora recuperato del tutto. Forzare il rientro potrebbe risultare un azzardo, dato che a luglio vi saranno le fasi finali Under19, compagine della quale è pedina importante. L’allenatore scioglierà i suoi dubbi nelle prossime ore.