Possibilità di sottoscrivere abbonamenti plurimensili, introduzione di nuove fasce orarie ed agevolazioni per i residenti in Ztl. Tanti i cambiamenti previsti dal Comune di Riva Ligure a partire dal prossimo mese. Se non è una rivoluzione, poco ci manca: a partire dai prossimi giorni e, più in generale, da aprile in poi i cittadini che abitano o frequentano Riva Ligure avranno a che fare con importanti novità per quanto riguarda i parcheggi e le zone delimitate da strisce blu. Dagli abbonamenti agli orari, passando per la Ztl, i cambiamenti sono davvero tanti. Andiamo ad analizzarli nel dettaglio.

Strisce blu di Piazza Ughetto e Via Martiri della Libertà

Fasce orarie: esisterà un’unica fascia oraria, dalle 8 alle 20, valida tutto l’anno, festivi compresi. La tariffa prevista è di 1 euro all’ora con frazione minima di 30 minuti.

Abbonamenti: da aprile verranno introdotti nuovi tipi d’abbonamento per agevolare coloro i quali sono soliti parcheggiare le loro auto all’interno di queste zone. Il Comune di Riva Ligure metterà a disposizione abbonamenti annuali, fino ad un massimo di 10, a 180 euro, abbonamenti trimestrali, dal 15 giugno al 15 settembre, a 150 euro, abbonamenti plurimensili, dal 15 settembre al 15 giugno, a 50 euro ed abbonamenti mensili, per l’estate, a 70 euro, applicando forti sconti rispetto alle tariffe attuali.

Strisce blu di Via Caravello e di Corso Villaregia

Sarà possibile effettuare abbonamenti annuali a 500 euro ed altri mensili a 70 euro. Gli stalli di sosta sono ricompresi in aree nelle quali la Civica Amministrazione ha già provveduto all’alienazione novantennale di alcuni diritti di superficie.

Parcheggio di Via Mazzini

Con il chiaro obiettivo di venire incontro alle esigenze dei cittadini ivi residenti, sono stati riservati a titolo gratuito agli abitanti di Via Giardino 11 posti auto presenti nel parcheggi di Via Mazzini.

“Rivoluzioniamo – commenta il Sindaco Giorgio Giuffra – il sistema dei parcheggi a favore prevalentemente dei residenti e dei commercianti, creando situazioni ad hoc, vedi il parcheggio di Via Mazzini, od abbonamenti particolarmente convenienti, vedi quello plurimensile dal 15 settembre al 15 giugno che consente di utilizzare le strisce blu 24 ore al giorno per 270 giorni all’anno ad un costo quotidiano inferiore a 20 centesimi di euro. Tra le altre novità, per citarne una delle più significative, – prosegue – le persone diversamente abili potranno parcheggiare gratis all’interno delle strisce blu.”
Il Comune di Riva Ligure, nel 2016, ha incassato dalla gestione dei parcheggi circa 30.000 euro.