Facendo seguito all’Ordine del giorno presentato in Aula dal MoVimento 5 Stelle, approvato all’unanimità il 29 novembre scorso, la Regione Liguria ha inviato una lettera formale a Roma per chiedere al Governo agevolazioni fiscali per i comuni del Ponente ligure alluvionati.
Un’evoluzione importante che permetterà a cittadini e commercianti colpiti di avere più strumenti se approvati a disposizione per ripartire. Come MoVimento 5 Stelle, continueremo a lavorare in Regione per seguire, passo dopo passo, l’intero iter, che dovrebbe garantire alle imprese alluvionate l’accesso ai fondi stanziati dal Governo a luglio, ma anche una proroga alle scadenze dei tributi statali e locali.
La strada tracciata è quella giusta. Ora è necessario continuare a lavorare tutti insieme – Governo e Regione – per ridare ossigeno alle nostre imprese e permettere loro di rimettersi in piedi quanto prima.
Andrea Melis, portavoce MoVimento 5 Stelle Liguria