Terminata lo scorso giovedì 23 marzo la fase di presentazione delle domande di candidatura alle elezioni, il Consiglio della Corona e il Consiglio dei Priori si sono riuniti questa sera per l’apertura delle buste, la valutazione delle domande e la selezione dei due candidati ufficiali, come stabilito dall’art. 4 del Regolamento delle Elezioni.
In totale sono pervenute al Palazzo del Governo quattro candidature. Di esse, una – presentata dall’Avvocato Nicola Corcioni di Caserta – è stata giudicata inammissibile per mancanza dei requisiti di candidabilità (la persona in questione non vive o non ha una sede a Seborga), mentre tre sono state giudicate ammissibili: Ermes Fogliarino, attuale Consigliere della Corona per le Politiche Ambientali e il Territorio; Marcello Menegatto, Principe di Seborga uscente; e Mark Dezzani, cittadino di Seborga.
In apertura della riunione, Fogliarino ha manifestato la sua volontà di ritirare la sua candidatura, avendo dichiarato in passato di volerla inoltrare solo se il Principe Marcello non si fosse ripresentato alle elezioni. I Consigli hanno preso atto della decisione di Fogliarino.
Dopo un’analisi dei candidati rimasti, dei loro programmi di governo e dei profili dei quattro Consiglieri della Corona di fiducia proposti da ciascuno, ai sensi dell’art. 27 del Regolamento del Principato e dell’art. 5 del Regolamento delle Elezioni, il Consiglio della Corona e il Consiglio dei Priori hanno confermato quali due candidati ufficiali alle Elezioni i sigg.ri Marcello Menegatto e Mark Dezzani. Su questi ultimi, dunque, i Seborghini voteranno alle elezioni del prossimo 23 aprile. Il Principe Marcello I, in quanto candidato, non è intervenuto nel dibattito, pur partecipando fisicamente alla riunione.
I candidati Menegatto e Dezzani si presenteranno ai Seborghini e alla stampa, rispondendo alle loro domande, domenica 9 aprile alle ore 16 in Piazza Martiri Patrioti. L’incontro pubblico, originariamente programmato per sabato 8 aprile, è stato posticipato per ragioni organizzative.