Un pitbull che viveva da giorni su un terrazzo di via Galilei, a Sanremo, durante l’intervento di salvataggio, si è scagliato contro i suoi padroni, padre e figlio, ferendoli alle braccia. L’Asl sta ora effettuando gli esami sulla rabbia per verificare lo stato di salute dell’animale. Il pitbull potrebbe andare in un canile, ma non è escluso il rischio di essere soppresso, come scrive Daniela Borghi su “La Stampa”.