Il Sindaco di Bordighera Vittorio Ingenito, l’Assessore Stefano Gnutti e l’Assessore Rodà hanno assistito al Concerto per la Legalità al Palazzo del Parco. Erano presenti in sala più di 500 studenti, provenienti dalle scuole della Provincia.

Protagonisti Micaela Tempesta, Romito e Cance, proclamati ieri a Sanremo vincitori della X edizione del premio “Musica contro le mafie”, ed inoltre Gero (che ha avuto il riconoscimento nel corso della IX edizione) e Niko.

“La musica è linguaggio universale di grande forza; quando diviene portatrice di messaggi di così grande valore a sostegno della legalità è doveroso partecipare e collaborare alla sua diffusione. Siamo felici di aver ospitato al Palazzo del Parco questo concerto e di aver contribuito alla sensibilizzazione contro ogni forma di mafia” ha commentato il Sindaco Ingenito.