Su convocazione di S.A.S. la Principessa Nina, il Consiglio della Corona si è riunito per valutare le candidature pervenute per le Elezioni dei cinque Consiglieri della Corona di nomina popolare, a norma dell’articolo 4 del Regolamento delle Elezioni.

In totale sono pervenute 7 candidature. Tra esse, il Consiglio della Corona ha dichiarato inammissibile la candidatura di Luca Monti di Firenze, in quanto non rispetta il requisito sancito dall’art. 1 del Regolamento delle Elezioni che prevede per i candidati l’esistenza di un legame con il paese di Seborga. Le altre sei candidature rispondono invece a tutti i requisiti previsti e sono sono state quindi ammesse alle Elezioni:

  1. De Paola Patrizia
  2. Murduano Franco
  3. Corradi Fabio
  4. Camarda Sabina
  5. Verrando Francesco
  6. Serra Maria Carmela

Come già sancito dal Decreto 2020.01.07, le votazioni si terranno domenica 9 febbraio, dalle ore 8:30 alle ore 17:00.