A Sanremo una pattuglia della Squadra Volanti, si è portata nei magazzini Upim, dove era stata segnalato il furto di merce da parte di due donne rumene. L’addetto alla sicurezza ha informato gli agenti di aver bloccato le due giovani mentre, con due grosse borse al seguito, stavano uscendo dal negozio dato che, al loro passaggio, si era attivato il sistema di allarme delle barriere antitaccheggio. Nelle borse c’erano oggetti e indumenti per bambino per un totale di oltre 100€. A tutti i pezzi era stato tolto il dispositivo antitaccheggio, tranne ad una maglietta che, per fortuna, aveva attivato il sistema di allarme. Le due ragazze, una di 20 anni, l’altra minorenne, sono state accompagnate negli uffici di polizia per gli accertamenti e l’identificazione e successivamente denunciate per furto aggravato. La merce è stata restituita al personale del negozio.