Venerdì 21 giugno tra le 17 e le 20, in uno spazio dove naturalmente ed emblematicamente terra, acqua, aria  e fuoco  si incontrano nel solstizio d’estate, apre la seconda mostra ligure di Patrizia Salles, artista americana che ha recentemente eletto la nostra terra quale luogo di vita e di ricerca.

Il titolo-tema è “Madre terra. nelle nostre mani”. Una risonanza arcaica che irrompe coerentemente nel nostro presente.

A cura dell’artista e di “qui presenti”, associazione per lo sviluppo di arti e culture. 

Grazie alla collaborazione ed entusiasta condivisione di Daniela Gandolfi, conservatrice del magico MAR di Ventimiglia, in via Verdi 41 a Ventimiglia. 

La mostra sarà aperta fino al 2 agosto 2019, secondo gli orari del museo.

www.marventimiglia.it

Appuntamento il 21 giugno alle 17 negli spazi del museo e sulla terrazza che abbraccia il paesaggio unico e infinito della nostra terra di confine, con le sculture e tele materiche di Patrizia.