Lutto a Sanremo per la morte del dottor Attilio Chiodo, medico curante di tre generazioni di sanremesi, dotato di grande umanità ed alto senso civile. Chiodo, fortemente legato alla tradizione marinaresca e sportiva cittadina,
che in gioventù era stato anche un nuotatore agonista, negli ultimi era stato un decano del cimento invernale (che aveva affrontato anche nel 2018, ultra novantenne), così come “Ambasciatore del mare” della Società nazionale di salvamento, come scrive Giulio Gavino su “La Stampa”.