Per la Sanremese la difesa del secondo posto passa anche dal derby contro il Sestri Levante. Domani al Comunale (fischio d’inizio alle 15) arriva la formazione rossoblu che sta lottando nelle parti basse della classifica per evitare di essere risucchiata in zona play-out.
I levantini si trovano al momento all’undicesimo posto in classifica con un bottino di 35 punti frutto di 9 vittorie, 8 pareggi e 11 sconfitte.
“Veniamo da una grande settimana, ho visto la squadra in salute, so che i tifosi si stanno preparando con una coreografia e sarebbe bello continuare a vincere – dichiara Alessandro Lupo alla vigilia – sarà una partita difficile, sono una squadra giovane e affamata di punti. Infine voglio dedicare un pensiero a Raffaele Astorino, era un uomo che faceva tanto volontariato, tutte le mattine eravamo insieme e non vederlo più mi ha rattristato”.
Per la gara di domani contro il Sestri Levante il tecnico Lupo avrà a disposizione tutti gli effettivi della rosa.