DOMENICA 9 DICEMBRE
ANELLO ALTA VALLE ARGENTINA … LA PRIMA NEVE INTORNO ALLA ROCCA DI REALDO

Una escursione di media difficoltà, alla portata di ogni escursionista per godere dell’incontro tra l’ultimo “foliage” e il cambio d’abito invernale.
L’escursione parte dal Rifugio Realdo, al centro dell’omonimo borgo. Segue la via di arroccamento dell’Alta Via dei Monti Liguri, verso il passo di Collardente. All’altezza della chiesa di Sant’Antonio intercetta la rotabile con derivazioni sulle cave di ardesia, ora dismesse. Raggiunto il borgo di Borniga, massima elevazione di giornata, lo si attraversa per scendere a lato della Rocca del Castellaccio e del Rio Infernetto fino a Case Drondo. Nel punto più a valle si attraversa il Torrente Argentina su un antico ponte in pietra per salire velocemente sulla strada provinciale e entrare nel grande bosco di castagni sovrastante il villaggio di Creppo. L’avvicinamento alla rocca di Realdo consente di ammirare il villaggio da una posizione inusuale e godere della tavolozza dei colori del bosco e della prima neve.

SCHEDA TECNICA
Percorso ad anello
Grado di difficoltà – E – Escursionistica
Dislivello – 800 mt circa
Distanza – 10 km circa
DATI LOGISTICI
Ore 9.00 – Ritrovo presso il Rifugio di Realdo sito nell’omonima frazione di Triora
Ore 14.00 – Orario indicativo fine giornata
a seguire pranzo/merenda presso il rifugio
INFO e PRENOTAZIONI
GIAMPIERO DE ZANET
Guida Ambientale Escursionistica
Cellulare e WhatsApp – 339 1183 146

NB: è richiesto un minimo di cinque partecipanti