Il Comune di Sanremo ricorda gli appuntamenti del week-end della programmazione natalizia messa a punto dall’Assessorato alla promozione del turismo e calendario manifestazioni, in sinergia con l’Assessorato allo sviluppo economico:
fino al 7 gennaio 2018
– piazza Borea d’Olmo e via Mameli: villaggio natalizio con i mercatini
fino al 21 gennaio 2018

– piazza Colombo: pista di pattinaggio sul ghiaccio

venerdì 15 dicembre 2017

– ore 15, Palafiori: “Sanremo tatoo convention” (fino a domenica 17 dicembre, dalle 12 alle 22, ingresso a pagamento)
– ore 16.30, piazza San Siro: rassegna di teatro per bambini “I sogni son desideri” (Teatro dei Mille Colori). Partendo dal titolo di una famosa canzone per bambini, inizia il viaggio di un adulto che ripercorre la sua vita per dimostrare che, con costanza e un pizzico di magia, si possono realizzare i propri sogni
– ore 21, Concattedrale di San Siro: “Requiem di Mozart” (Orchestra Sinfonica Sanremo – Coro Fil. Musica Nova). Programma: Requiem in Re minore K.626 per Soli, Coro ed Orchestra. Direzione del maestro Giancarlo De Lorenzo. Ad affiancare i professori d’orchestra, il Coro Filarmonico Musica Nova – condotto dal maestro Paolo Caravati – e solisti eccellenti quali la soprano Elizaveta Martirosyan, la contralto Cristina Sogmeister, il tenore Kim Hyuksoo e il basso Dante Roberto Muro. Ingresso gratuito. Info: www.sinfonicasanremo.it

sabato 16 dicembre 2017

– ore 11, piazzale Vesco: Babbo Natale viene dal mare (Ufficio Circondariale Marittimo)
– ore 17, piazza Eroi Sanremesi – fontana Siro Carli: spettacolo musicale “The Brilliant Tina Linetti’s”. Gruppo musicale di 8 elementi provenienti soprattutto da Sanremo: Enzo Iossa (voce), Massimo Caldarelli (chitarre e cori), Spiridione Memeo (contrabbasso e cori), Livio Zanellato (sax tenore), Adriana Ligato (tromba), Sandro Pappatico (sax baritono, armoniche, cori), Maurizio Lavarello (piano e cori), Fausto Biamonti (batteria). Vengono riproposti brani italiani di fama internazionale arrangiati in modo originale

domenica 17 dicembre 2017

– ore 10.30, Palazzo Roverizio: saggio musicale “Musica e Doni” (scuola di musica G.B. Pergolesi). Tutti i bambini potranno portare un piccolo dono e ritirarne un altro
– ore 16.30, centro storico La Pigna, piazza Cassini: concerto Corpo Bandistico Città di Sanremo
– ore 17, Federazione Operaia Sanremese: “Serenata per Carlo Alberto” (Circolo Ligustico Arte e Ambiente). Speciale concerto mandolinistico che vedrà l’intervento della neo-costituita orchestra a plettro del Circolo Mandolinistico Euterpe. Il concerto è diviso in due parti: la prima con il Quartetto Nuova Euterpe che propone un repertorio di classici d’inizio Novecento e una fantasia natalizia; la seconda con l’intera orchestra di 14 elementi. Musiche di Mascagni, Gershwin, Attilio Panizzi, Demo Bruzzone e Reddy Bobbio. Particolare omaggio in ricordo di Carlo Alberto, pittore e poeta matuziano scomparso 30 anni fa.
– ore 17, vie/piazze cittadine: Marching Band “Fantomatik Orchestra” (Soc. Coop. CMC). Composta da 14 musicisti, nasce come gruppo funky, soul e rhythm’n’blues con influenze etno, pop e dance.
– ore 18, centro storico La Pigna – ex Chiesa S. Brigida: commedia teatrale “La Vie en Rose-Bonjour Tristesse” (Teatro dell’Albero). Tributo a Edith Piaf e Francoise Segan. I più grandi titoli della famosa cantante francese attraverso il racconto della sua vita e gli scritti della grande autrice.