Un produttore di film indiani, Ravinder Jeet Dariya, ha visitato Dolceacqua perché vuol girare proprio in questo paese un film nella primavera 2018. Il produttore tornerà a fine gennaio, accompagnato dal regista, per definire gli accordi organizzativi ed economici. Opere simili muovono troupe di un centinaio di persone, benefici al territorio. Il film facendo vedere gli scorci più belli di Dolceacqua potrebbe attirare turisti dall’India, come scrive Lorenza Rapini.