Tre giorni di divertimento per tutti: sport, adrenalina, feste. E’ il format vincente del Windfestival, la cui settima edizione avrà luogo a Diano Marina nelle giornate di venerdì 29, sabato 30 settembre e domenica 1 ottobre, confermandosi il più importante evento del settore in Italia.
Cuore della manifestazione sarà l’arenile dei Bagni Delfino, a fianco del Molo delle Tartarughe. Direttamente sulla spiaggia sarà allestita una grande area expo, con la presenza di prestigiosi brand nazionali ed internazionali, aziende (di produzione e commercializzazione di attrezzatura, abbigliamento e accessori) che presenteranno le nuove collezioni e le loro principali proposte tecniche. Al loro fianco qualificate scuole ed organizzazioni, i cui istruttori saranno a disposizione dei visitatori. In totale oltre 50 stand.
Praticanti, esperti ed appassionati giungeranno appositamente a Diano Marina da tutto il Nord e Centro Italia (folta la delegazione in arrivo dalla Sardegna) e dalla vicina Francia, per testare i materiali, dar vita ad esibizioni e partecipare alle numerose gare in programma.
Alcune migliaia saranno le presenze turistiche legate all’evento.
Tre giorni in mare – Nel corso delle tre giornate, condizioni meteo permettendo, sono previste, come dalla prima edizione, lezioni gratuite di windsurf, kitesurf, surf e stand up paddle. Una “scuola non stop” al fine di avvicinare giovani e meno giovani a queste adrenaliniche discipline.Tra le varie attività in mare, da segnalare la seconda edizione della regata “Coppa Windfestival” di windsurf per amputati, organizzata in collaborazione con Francesco Favettini, ideatore e fondatore del progetto “Corri sull’acqua… Windsurf 4 Amputees”. Inoltre l spettacolare disciplina del freestyle tow-in, sport estremo in cui i windsurfer vengono “lanciati” dalle moto d’acqua per compiere evoluzioni, figure e salti mortali. E poi le moto d’acqua e tante sorprese…
Non solo mare e vento – Nell’arco delle tre giornate sarà dato spazio anche al fitness, con un’apposita area in cui l’animazione sarà garantita da esibizioni e lezioni gratuite.
Domenica pomeriggio, come tradizione, prima delle premiazioni, non mancherà l’atteso appuntamento con il Bikini Contest e l’elezione della ragazza con il “lato b” più bello della spiaggia. Non mancheranno i momenti di festa in musica (sino a tarda notte grazie ad apposita ordinanza comunale): una serata sul mare, e – novità – una in centro.
Venerdì 29 il Molo delle Tartarughe ospiterà il Wind&Beer Festival, dalle ore 21, con il concerto della band Orobero (tributo a Ligabue) e dalla mezzanotte spazio ai Dj Coach, Reviglio e Pancho B.
Sabato 30 l’isola pedonale del centro sarà teatro di una vera e propria festa di fine estate, denominata Notte Windfestival: negozi aperti sino a tarda ora, il 1° Windfestival Bands Battle (contest tra 5 band, con giuria tecnica e giuria popolare) sul palco di piazza Martiri della Libertà, e dj set in via Milano.

Questi i principali momenti agonistici previsti per le singole discipline.
Windsurf: 5^ Coppa Italia freestyle tow-in Memorial Riccardo Bechis; 1^ Long Distance Windfestival; 2^ Coppa Windfestival per amputati.
Kitesurf: 1^ Kite Long Distance Windfestival
Stad up paddle (sup): WF17 Sup Challenge Open (regata aperta a tutti, amatori e agonisti, su lunga distanza); Sprint Race promozionali (su corta distanza, per principianti, giovani e meno giovani) Surf: Surf -Longboard Contest (in via di definizione)
L’organizzazione è curata dalla Asd TF7 Open Sport.
La manifestazione è patrocinata dal Comune di Diano Marina e realizzata con il supporto della GM. Sponsor della manifestazione: Yamaha, le concessionarie Volkswagen Erzelli di Genova e Barbieri di Savona, Think Digital Media House.
“Prima ancora di iniziare, intendiamo fare dei ringraziamenti – dicono gli organizzatori -. Se riusciamo ad allestire una così importante e complessa manifestazione è anche merito dell’Amministrazione Comunale di Diano Marina, del Comando della Polizia Municipale, della Capitaneria di Porto di Diano Marina e di Imperia, del Comando dei Carabinieri, della Croce Rossa Italiana, della Polmare e di tutti coloro che ci supportano e ci affiancano”.
PROGRAMMA
Lo svolgimento e gli orari di esibizione, gare e lezioni in mare sono indicativi ed inoltre dipendono dalle condizioni meteo, in particolare del vento.
VENERDI’ 29 SETTEMBRE
Arenile Bagni Delfino
dalle ore 10 alle 19: Area Expo (aziende, scuole tecniche)
Spiaggia e specchio acqueo antistante Bagni Delfino dalle ore 15: esibizioni windsurf tow-in; gare stand up paddle; prova materiali; lezioni gratuite di windsurf, kite surf, surf e stand up paddle
Area Fitness Molo delle Tartarughe
a cura palestra Creativa
dalle 16 alle 18: Hip Hop Class
Molo delle Tartarughe
Wind&Beer Festival
dalle ore 21: concerto della band Oronero (tributo a Ligabue)
dalle ore 24: Dj Set (Coach dj, Daniele Reviglio dj, Pancho B. dj)
SABATO 30 SETTEMBRE
Arenile Bagni Delfino
dalle ore 10 alle 19: Area Expo (aziende, scuole tecniche)
Spiaggia e specchio acqueo antistante Bagni Delfino
dalle ore 10: prove libere, esibizioni, gare
dalle ore 15: qualifiche Coppa Italia Windsurf Freestyle tow-in; Sprint Race stand up paddle.
tutto il giorno: prova materiali; lezioni gratuite di windsurf, kite surf, surf e stand up paddle.
Area Fitness Molo delle Tartarughe
dalle ore 10 alle 17 (ogni ora): Mobility Flessibilità; Tempo Energy, Tempo P&M; Lesmills Bodypump; Tempo
Sculpt; Hip Hop Day – a cura palestra Creativa
Centro cittadino
Notte Windfestival 2017
dalle ore 21 – Piazza Martiri della Libertà – 1° Windfestival Bands Battle
dalle ore 24 – isola pedonale – Dj set (Coach dj, Daniele Reviglio dj, Pancho B. dj)
DOMENICA 1 OTTOBRE
Arenile Bagni Delfino
dalle ore 10 alle 17: Area Expo (aziende, scuole tecniche)
Spiaggia e specchio acqueo antistante Bagni Delfino
dalle ore 10: prove libere, esibizioni, gare
ore 12: finale Coppa Italia freestyle tow-in; 2^ Coppa Windfestival (regata windsurf per disabili)
ore 14: Long Distance Windfestival; W17 Sup Challenge Open
sino al primo pomeriggio: prova materiali; lezioni gratuite di windsurf, kite surf, surf e stand up paddle
ore 15: Bikini Contest
ore 16: premiazioni
Area Fitness Molo delle Tartarughe
dalle ore 10.30 alle 15.30 (ogni ora): Tempo P&M; Cardio Dance; Tempo Energy; Lesmills Bodypump;
Superjump by Asd Fortitudo