Foto di repertorio

A Sanremo Antonio Fera, consigliere indipendente d’opposizione, a nome di numerosi cittadini, ha scritto una lettera aperta al sindaco di Sanremo, Alberto Biancheri, in merito ai cumuli di spazzatura in città. “Ormai è sotto gli occhi di tutti il fallimento di Amaie Energia nello spazzamento stradale e nella raccolta dei rifiuti – dice Fera – Una volta eravamo la città dei fiori, della musica, del Casinò, del benessere, oggi siamo la città della spazzatura. Non vengono fatti i diserbi, né puliti i pozzetti o lavati i cassonetti. Ora la popolazione a luglio e agosto arriverà a circa 80 mila abitanti, 100 mila nei fine settimana”.