Raffaele Iorio

Grandissimi i ragazzi dell’Under 16 della Pallamano Ventimiglia, che in Finale Eccelenza delle Alpi Marittime, superano i padroni di casa francesi del Vence/Villeneuve Loubet, dopo un incontro difficilissimo, risolto solo nel finale.
La partita è stata bellissima, i francesi, l’avevano preparata proprio bene e sono stati all’altezza dei gialloneri frontalieri, che non riuscivano a trovare lo smalto di altre occasioni e per lunghi tratti subivano la disposizione difensiva dei loro avversari. Il primo tempo, comunque si chiudeva con i ventimigliesi in vantaggio di due reti 10-8, ma troppe erano le occasioni sprecate effetto di una tensione troppo alta.
Nella ripresa il tema tattico non cambiava ed il Vence /VNL, riusciva addirittura a trovare un doppio vantaggio a sette minuti dalla fine(18-20). Quando però tutto sembrava compromesso, i ragazzi di Pippo Malatino, riuscivano a ritrovarsi e con un finale esaltante, colmavano l’handicap ed addirittura vincevano di slancio l’incontro con il punteggio di 24-21, finendo imbattuti, un stagione indimenticabile, che resterà negli annali.
“E’ stato un incontro veramente difficile, degno di una grande finale. Onore soprattutto ai nostri rivali, che avevano preparato bene la gara e che ci hanno messo in difficoltà durante tutto l’arco della gara. Bravi i nostri ragazzi a non cedere di testa, malgrado le difficoltà ed ad aggiudicarsi il prestigioso titolo, con un finale esaltante. Con questo ennesimo titolo, completiamo una stagione fantastica, ricca di enormi soddisfazioni. Abbiamo dimostrato a tutto l’ambiente sportivo che la Pallamano Ventimiglia è viva e continua secondo tradizione, a conquistare vittorie in tutte le categorie. I nostri ragazzi, parteciperanno tra due settimane al Torneo Internazionale di Torri di Quartesolo, occasione per confrontarsi con squadre molto competitive.
Non ce l’hanno fatta invece, gli Under 14 a qualificarsi per l finale pre-eccellenza; sabato a Cannes, sono stati superati dai padroni di casa con il punteggio di 20-11. Si batteranno sabato prossimo per il terzo posto contro il Peuget.