In arrivo l’aumento delle tariffe idriche in tutta la provincia di Imperia. La manovra, approvata dall’assemblea dei sindaci e dal Consiglio provinciale, prevede un adeguamento delle bollette. Sarà del 9% annuo per i 33 comuni serviti da Rivieracqua, e del 5,5% per l’Amaie, che rifornisce il bacino sanremese. Sono aumenti retroattivi per il 2016. Come scrive Claudio Donzella su “Il Secolo XIX” saranno applicati dal 2017 al 2019, arrivando ad una lievitazione totale del 40%.