Durante il normale presidio del territorio, nel primo pomeriggio di oggi, un’autoradio della Radiomobile della Compagnia di Alassio in transito nei pressi del porto di Andora ha notato un giovane che alla vista della pattuglia ha cercato di nascondersi fra le autovetture parcheggiate.

Il giovane di nazionalità rumena R.A. 21enne residente a Torino è stato identificato ed alcune evidenze emerse dal terminale della banca dati hanno indotto i militari ad un controllo più accurato.

La perquisizione personale effettuata sul fermato ha permesso di rinvenire complessivamente 10 grammi di stupefacente suddiviso in dosi di marijuana, hashish, cocaina e una bustina di olio di hashish.

E le circostanze di luogo e di fatto ed il confronto con il Pubblico Ministero ha determinato l’arresto per detenzione ai fini di spaccio di stupefacente ed il trasferimento alla Casa circondariale di Imperia a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.